Oggi, 26 Febbraio 2015 presso la sede di RASA a Ouagà si è svolta la terza giornata di formazione sull’educazione alimentare da parte del Dr. Carlo Romagnoli, l’esperto igienista e nutrizionista di Tamat, all’équipe del progetto recrutato per le attività di sensibilizzazione nel quartiere. Uno degli obiettivi del progetto è infatti quello di agire sul problema dell’incidenza delle malattie legate alla malnutrizione attraverso l’educazione delle donne all’alimentazione dei propri figli.

Lo scopo di Carlo è quello di riuscire a formare un équipe multidisciplinare che, attraverso un processo partecipato di meta-organizzazione, possa farsi carico delle attività di misurazione e interpretazione degli indicatori di crescita e della sensibilizzazione delle donne nei diversi contesti. Alla formazione erano presenti gli animatori di quartiere, la rappresentante delle donne e altri volontari del progetto. Parte integrante della formazione è stata l’elaborazione di un dispositivo capace di dare indicazioni sull’alimentazione e informare sulle cure necessarie ai neonati e ai bambini, in modo semplice e chiaro. L’idea che tutti insieme stiamo elaborando è quella di usare dei disegni che possano spiegare in maniera diretta e immediata le precauzioni e misure da prendere nei confronti dei neonati/bambini. Nella foto, una prima bozza di disegno che abbiamo chiesto a un’artista locale. Nel pomeriggio le formatrici ICVV hanno misurato l’altezza e il peso di quatto bambini del quartiere. Le formatrici si sono dimostrate capaci e disponibili nel consigliare le madri sui cibi da dare ai loro figli in base ai vari problemi da esse riscontrati.

RASA è anche Salute&Nutrizione!!!